Google My Business: scopri come ampliare i risultati di ricerca

Scritto da

Stanco dell'hosting lento? Clicca qui e scopri come utilizzare Digital Ocean, guadagna anche 100 dollari da utilizzare nel tuo Cloud Hosting! Scopri come configurarlo senza accedere a terminali e codici!

La regionalità è un'opportunità di business per molti. Quando qualcuno arriva in un certo posto, molto probabilmente, tira fuori il cellulare e cerca il Google le opzioni commerciali che soddisfano le tue esigenze in quel momento.

E, proprio per questo, strumenti come Google My Business sono così importanti. Questo perché è un meccanismo di divulgazione gratuito che fa apparire la tua azienda nei motori di ricerca di Google con varie informazioni.

Tra le informazioni più comuni che la tua azienda può registrare su questa piattaforma ci sono:

  • Orari di apertura;
  • Indirizzo;
  • Contatto;
  • Sito web.

Questo è fondamentalmente tutto ciò di cui un utente ha bisogno per contattare la tua azienda e diventare un potenziale cliente. Tuttavia, è importante che tu sappia come utilizzare correttamente lo strumento, in modo da poter aumentare le tue entrate.

Pertanto, questo articolo, oltre ad evidenziare i vantaggi della piattaforma, ti aiuterà a utilizzare questo strumento ampiamente utilizzato in diversi tipi di attività.

Come registrarsi?

Per accedere alle utilità di questa piattaforma è necessario effettuare una semplice registrazione, in modo che la propria azienda sia correttamente inserita nel motore di ricerca di Google. Quindi segui i passaggi seguenti.

Per prima cosa vai alla pagina di Google My Business e cerca il pulsante "Inizia ora". Clicca e compila il form, indicando la ragione sociale, la nazione, l'indirizzo, il CAP e la categoria.

Quindi, conferma le informazioni e seleziona l'opzione che dice che sei autorizzato a gestire la società registrata e che accetti i termini della piattaforma. Al termine, fare clic su continua.

Inserisci il numero di cellulare e Google invierà un codice di conferma via SMS. Alla ricezione, inserisci il codice ricevuto e conferma.

Ora verrai reindirizzato alla tua pagina creata su Google dove potrai gestire. 

Come gestisco la mia attività tramite Google My Business?

Supponiamo di avere una permuta quadri elettrici in una certa regione, invece, è una località dove il mercato elettrico è estremamente competitivo. È importante sapere da dove cominciare per distinguersi dalla concorrenza.

Una buona gestione in Google My Business fa la differenza per chi vuole essere un punto di riferimento nella regione, perché, oggigiorno, con il colossale progresso della tecnologia, le persone si rivolgono immediatamente al cellulare per cercare ciò di cui hanno bisogno.

Dunque, nel caso ipotetico di questo negozio che, oltre a vendere pannelli, fa ancora montaggio elettrico, sapere come gestire la tua posizione su Google può essere un punto positivo rispetto ad altre attività nella regione che non lo fanno.

Dopo il processo di registrazione, è importante fare un secondo controllo. La verifica dell'indirizzo avviene tramite una lettera che andrà all'indirizzo indicato, contenente un link ed un codice di verifica.

Dopo questo passaggio sarai pronto per iniziare a gestire l'azienda. Inserisci https://business.google.com e fai clic su "Gestisci posizione".

In questa pagina è possibile aggiungere foto, video, recapiti telefonici, siti web, oltre a qualcosa di fondamentale per mantenere uno standard qualitativo, che è il grado di soddisfazione del cliente. È anche possibile osservare i risultati della ricerca sull'azienda.

Vantaggi di Google My Business

Google My Business può benissimo essere implementato come uno dei meccanismi di prospezione dei clienti all'interno della pianificazione aziendale. marketing digitale. È importante pensare a strategie specifiche per renderlo ancora più efficace.

Se hai un ufficio fisico per la tua azienda che fornisce servizi di programmazione e qualcuno cerca software per ristoranti, nella località in cui si trova il tuo ufficio, con una corretta gestione la tua azienda apparirà in alto.

E la cosa più importante è che, attraverso questo contatto iniziale, tu possa pensare a strategie che fidelizzare i clienti che li incoraggino a valutare bene la tua azienda su Google, in modo che le persone apprezzino sempre i tuoi servizi.

Se qualcun altro cerca apparecchiature di codifica nella regione e legge recensioni positive sull'installazione del software, aggiornamento del firmware e qualsiasi altro tipo di servizio a catalogo, sarà sicuramente molto più propenso ad assumere l'azienda.

Ma è importante capire che allo stesso modo in cui la piattaforma è estremamente funzionale e intuitiva per sfruttare le proprie entrate, è anche a disposizione della concorrenza, del resto è improbabile che questa sia una delle uniche società di sistemi Di regione.

Ecco perché è importante comprendere questo strumento come un facilitatore, ovvero utilizzarlo in linea con altre pratiche all'interno del marketing digitale, come il traffico organico e la pubblicità a pagamento.

Il progressivo aumento del traffico qualificato verso le pagine dell'azienda è visibile previa registrazione a Google My Business. Questo perché, senza un targeting migliore, è comune che i lead appaiano considerati usa e getta.

Ad esempio, se lavori per un'azienda che esternalizza il controllore di accesso, è probabile che la scheda del preventivo mostri i contatti dei fornitori che ti offriranno prodotti, ma non degli utenti che desiderano davvero un preventivo.

Sulla piattaforma noterai che il filtraggio degli utenti è molto ben fatto e con un enorme potenziale per diventare clienti finali, anche perché chi ti ha trovato attraverso la piattaforma ha cercato il tuo servizio e, quindi, la tua azienda è sicuramente la soluzione.

Questo è più evidente quando la tua azienda si trova in un segmento molto specifico, ad esempio raccolta del suolo per la geotecnica, ad esempio, dove chi cerca il tuo servizio cercherà sicuramente qualcosa a cui è veramente interessato. In questo caso, facilita la vendita.

Ciò si spiega facilmente con il concetto di funnel di vendita, in cui il cliente che arriva al punto di cercare il servizio nella regione è già a un livello di interesse. In tal caso, sarebbe già in fondo all'imbuto. La conversione, quindi, è molto più pratica.

Vale la pena ricordare che le piccole e medie imprese regionali sono molto efficaci quando applicano i meccanismi di Google My Business. Questo perché questa piattaforma ha un forte richiamo alla regionalità e, quindi, è una grande opportunità.

Se un meccanico di quartiere con un focus su Avviare il motore iscrivi la tua azienda su Google My Business, è molto probabile che quando qualcuno ha qualche problema con l'auto collegata a quella parte, trovi i meccanici in questione.

E questo vale per meccanici, farmacie, panetterie e così via. Qualunque sia la tua attività regionale, questo strumento di Google può aiutarti in qualche modo. Soprattutto perché questo facilitatore si è già dimostrato più efficace dei volantini o degli annunci sui giornali di quartiere, per esempio.

Ponetevi questa domanda: se una persona ha un bisogno immediato, pensate che si rivolgerà a un opuscolo o al suo cellulare? Se hai scelto il secondo, hai ragione. Il cellulare è letteralmente un mediatore tra il pubblico e il prodotto.

Internet è il luogo in cui le persone, oltre ad acquistare, interagiscono e valutano un prodotto o servizio. Ecco perché c'è una reale necessità di massimizzare le possibilità e investire nella qualità del servizio in modo che la tua azienda sia sempre ben valutata sul mercato.

Se riesci ad allineare gli strumenti giusti con un buon servizio o prodotto, la tua impresa difficilmente mancherà di clienti. Ecco perché è importante studiare le sfumature della piattaforma in modo da avere più spazio per possibili miglioramenti.

Prendi in considerazione l'utilizzo di Google My Business, perché, oltre ad essere gratuito, è qualcosa che ti permetterà di sapere come è vista la tua azienda dal punto di vista del tuo cliente, cioè ti permette di apportare modifiche alla tua pianificazione per raggiungere sempre la migliore versione possibile.

La piattaforma è semplice, intuitiva e molto efficace. Accorcia lo spazio tra cliente e azienda, contribuendo a creare un legame molto più duraturo. Se al cliente piace, lo indica e lo valuta bene, e questo sicuramente farà avere alla tua attività il successo sperato.

Segui quindi passo passo la registrazione ed esplora le particolarità della piattaforma per inserire questo meccanismo nella tua strategia. Se la tua azienda non esiste per internet, praticamente non esiste per il mondo contemporaneo.

Con Google My Business usi Internet a tuo vantaggio, in modo che funzioni per te e non viceversa. Chi genera entrate per la tua azienda è il cliente e questa piattaforma è un percorso alternativo che riduce la distanza per raggiungerti.

Quando lo utilizzi, confronta i dati e i risultati presentati e segui l'evoluzione graduale che la tua attività avrà con questa implementazione. Con le giuste pratiche, non c'è dubbio che Google My Business soddisferà le tue aspettative.

Questo testo è stato originariamente sviluppato dal team del blog Guida agli investimenti, dove puoi trovare centinaia di contenuti informativi su diversi segmenti.

lascia un commento